C’è chi tiene a Pinerolo…e chi no

Il 10 Marzo è stato approvato il bilancio di previsione 2011, costruito attraverso il confronto con le parti sociali ed incentrato sul senso della comunità, della solidarietà, dell’attenzione ai deboli e della trasparenza amministrativa, coerente con le politiche sociali, culturali, ambientali e della pratica sportiva, insieme a quella di contrasto alla crisi ed a sostegno delle imprese, che hanno caratterizzato l’amministrazione Covato.

Questo bilancio ha dovuto fare i conti: con la riduzione di 1.700.000 € in meno di risorse finanziarie, a causa dei tagli imposti ai comuni dal Governo Berlusconi e con il perdurare della crisi economica, che anche nel pinerolese ha colpito pesantemente le grandi aziende, come il tessuto delle medie e piccole imprese, e che ha aggravato notevolmente le condizioni di vita delle famiglie e dei giovani del nostro territorio.

Il Bilancio  è stato approvato dal Consiglio Comunale, con il voto contrario o l’astensione dei gruppi politici che contrappongono gli interessi di parte a quelli della città, arrivando perfino a bocciare la manutenzione di un parco giochi di Riva.

Grave la posizione assunta dai nuovi alleati elettorali del PD, il gruppo consiliare dei Moderati di Berti, forza politica che solo a parole si definisce di centro sinistra. Con il loro voto hanno  impedito la non immediata esecutività della delibera di bilancio. Questo determinerà uno slittamento di alcune azioni amministrative, tra le quali quelle di sostegno alla locazione ed al lavoro, di cui la città, in questo difficile momento di crisi economica, ha fortemente bisogno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Documenti e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...