I moderati di Pinerolo: lealtà al centro sinistra o lealtà ad altro?

Pino Berti rilascia una dichiarazione a “La Voce Pinerolese” dove dichiara:

“Spero che Rifondazione Comunista sia un interlocutore serio per questa città. Giampiero Clement ha dato molto.”

“I moderati sono stati leali e trasparenti e sempre nel centro sinistra!”

Due considerazioni:  – ora ci si spiega il perchè la Federazione della Sinistra non abbia voluto appoggiare Paolo Covato nella candidatura a Sindaco della città! Un partito che ha sostenuto ed apprezzato l’allontanamento di Giuseppino Berti dal ruolo di ASSESSORE AL COMMERCIO, incassa da lui apprezzamento (mah, gatta ci cova); – i moderati negli ultimi due anni si sono distinti, insieme ad altri consiglieri di maggioranza per imboscate alla maggioranza della città di Pinerolo su deliberazioni molto delicate ed a favore delle fasce della popolazione più debole! Gli atti del Comune testimoniano l’andamento delle votazioni. L’ultimo episodio Giovedì 10 marzo dove si sono astenuti sul bilancio e sull’immediata esecutività della deliberazione causando il seguente esito: bilancio approvato a maggioranza ed esecutività sospesa per 30 giorni come da legge per la pubblicazione agli atti. Questo ritardo nell’esecutività non permetterà di distribuire risorse ai bisognosi come previsto in questo mese, ma solo fra 30 giorni causando problemi a questi soggetti.

A voi le vostre considerazioni sulla trasparenza e la chiarezza delle persone e dei soggetti politici!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Discorsi e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...